iPhone 4S boom di prenotazioni

iPhone 4sE Jobs stupisce ancora!

Boom di prenotazioni del nuovo iPhone 4S, in commercio dal 14 ottobre. In poche ore dall’apertura degli ordini – decisa mentre in California si svolgevano i funerali di Jobs – solo all’AT&T sono gia’ arrivate oltre 200.000 richieste. Un successo straordinario considerando la freddezza con la quale il nuovo iPhone era stato accolto del resto il design è rimasto invariato rispetto al modello precedente, non ha tecnologia NFC ma solo un chip dual-core e una fotocamera da 8 Megapixel, tuttavia l’effetto legato alla scomparsa di Jobs non è certamente trascurabile. La morte di Steve Jobs non poteva certo passare inosservata, è un dato di fatto, tanto che anche Google e Samsung ritardano il lancio del loro smartphone Android, un Galaxy Nexus con tecnologia NFC e connettività LTE. Ieri poi è trapelato che Steve Jobs, oltre all’annunciata biografia, lascia in eredità un “tesoretto” con una pipeline di prodotti per quattro anni: lì dentro ci saranno l’iPhone 5, ma anche la chiacchierata iTv di Apple.

Annunci